Restyling sito web Varese

Il restyling del sito web è una fase che prima o poi tutti i siti internet devono affrontare. I motivi che inducono ogni tanto a fare un aggiornamento grafico sono diversi, il principale e più evidente è l’aspetto di design, come tutti gli strumenti di marketing con un impatto visivo, risente del trascorrere del tempo, e ogni tanto un ritocchino è da prendere in considerazione.

Restyling sito web: Perché

L’aspetto grafico è solo uno dei motivi che inducono un’azienda a fare un restyling al proprio sito internet, il resto dei motivi è principalmente tecnologico.

  • Incompatibilità dispositivi mobili
    Con l’avvento dei dispositivi mobili è ormai diventato indispensabile che sia fruibile attraverso queste piattaforme, oltretutto lo stesso Google dal 2016 ha deciso di privilegiare i siti web mobile friendly.
  • Utilizzo di Adobe(R) flash
    In passato spesso si sviluppavano siti internet usando questa tecnologia, anche se offriva la possibilità di creare animazioni, come scelta è sempre stata discutibile, per il fatto che inizialmente i motori di ricerca non la digerivano, perché richiedeva voli pindarici per poter essere posizionati. Successivamente Google è stato in grado di leggere anche quelli fatti in flash. Con l’avvento dei dispositivi mobile che non la condividono, è diventata obsoleta.
  • Siti in html o linguaggi obsoleti
    Anche se ancora oggi i siti web vengono realizzati in html, una volta era scritto direttamente a mano, (attualmente è composto dai vari linguaggi di programmazione), nonostante permetta di creare siti veloci da caricare, ha l’enorme svantaggio della difficoltà di aggiornamento dei contenuti, che va effettuato manualmente oppure attraverso programmi appositi. Nel caso in cui venga richiesto l’inserimento di una nuova pagina o peggio ancora di una nuova sezione, l’operazione diventa più elaborata e richiedere anche nel peggiore dei casi dover modificare tutti i file che compongono il sito internet.
  • Vecchie versioni di cms
    Qui più che di restyling si parla di aggiornamento, perché a vecchie versioni di cms corrispondono anche vecchie grafiche. In questi casi solitamente si aggiorna o per dare maggiore sicurezza al sistema, o per installare estensioni non disponibili per la vecchia versione del cms, diventando così un’ottima occasione per ringiovanire la grafica.
  • Cattivo approccio al web
    Molte aziende o professionisti decidono di realizzare il loro sito internet in completa autonomia, oppure rivolgendosi all’amico dell’amico, risultato: un’opera incompiuta che occupa un dominio, poi improvvisamente decidono di riesumarlo.

 

Introdurre novità

Con il restyling del sito si può anche inserire al suo interno qualche novità come video di YouTube o Vimeno, cartine di Google che permettono di vedere dove è localizzata la tua sede o nel caso ne avessi diverse, dove si trovano sul territorio, i vari aggiornamenti normativi, come Piva (che dovrebbe essere già presente su tutti i siti da anni), capitale sociale, REA e il banner dei cookie.

 

La struttura del sito internet

Negli anni la tua azienda cresce, si sviluppa, si espande, e il tuo sito web deve seguirla di pari passo. Tecnologie obsolete, strutture non preventivamente progettate per questa espansione, portano a dover riprogettare e riorganizzare il tutto, potrebbe anche essere richiesto dal fatto che si vuole essere più presenti nei risultati dei motori di ricerca ed è necessaria quindi un’ottimizzazione completa.

 

La riprogettazione del sito

Con il termine restyling si pensa venga cambiato solo l’aspetto grafico, ma dovendo metterci mano l’approccio migliore molte volte è quello di ristudiare tutto dall’inizio come se il vecchio sito non fosse mai esistito, rifacimento indispensabile soprattutto quando è nato come quattro paginette in croce e poi all’occorrenza inserite altre pagine.

In questo caso andremo a progettarlo, analizzando il mercato e le soluzioni che puoi offrire ai tuoi possibili clienti e come questi le cercano sui motori di ricerca.

 

La Seo

Abbiamo detto che il restyling del sito web può essere dettato dalla necessità di portare più vendite o contatti commerciali, la Seo è la base di partenza. E’ importante prestare attenzione alle sue url. Cambiandole bisogna fare in modo che non venga mai fuori l’errore pagina non trovata. Per farlo, il modo più semplice è quello di creare dei redirect che dalla vecchia url portano il visitatore sulla nuova url senza che questi faccia qualcosa.

 

La realizzazione

Per la realizzazione del sito internet solitamente procediamo installando un cms come Joomla® o WordPress® inserendo tutte le estensioni richieste, il progetto e andando a costruire una grafica che sia in linea con tutta la comunicazione aziendale, e che sia in grado di evocare le emozioni e i sentimenti che sono alla base della tua storia.

 

I casi particolari

Tra i siti che richiedono un restyling possono capitare anche soluzioni molto complesse sviluppate ad hoc per la tua azienda e in fase di ristrutturazione è necessario studiare il modo di riportare questa struttura senza doverla inserire nuovamente, in questo caso è possibile elaborare un progetto che permette di copiare il tutto in maniera il più indolore possibile. Dobbiamo anche pensare a come accedono i visitatori a queste pagine, e bisogna fare in modo che riescano a trovare tutto senza incontrare difficoltà.
Se un utente salva una pagina tra i preferiti, dopo il rinnovamento deve sempre trovare quello che cerca, senza cadere nell’errore pagina non trovata.

Restyling sito web

Restyling sito internet Varese

Il restyling del sito web è una tappa obbligata, se vuoi ricevere maggiori informazioni a Varese e provincia contattaci senza impegno.

Accetto condizioni generali e privacy

Tecnologie Utilizzate

Bootstrap

Divi

php

MySQL

Cerchi una Webagency che si occupi di “Restyling siti web” nella provincia di Varese, a Gallarate o Busto Arsizio, contattaci senza alcun impegno attraverso il modulo contattati oppure chiama lo 02. 400.430.12.

Richiedi un preventivo